Privacy Policy Lavora Con Noi

Sezione Candidati e Lavoratori

Con riferimento ai dati comunicati mediante invio del proprio CV alla casella di posta elettronica recruitment@doppelganger.it nonché al sito https://www.doppelganger.it/it/job/ , al fine di rispondere ad eventuali posizioni aperte o per candidatura spontanea, si forniscono le seguenti informazioni ai sensi e per gli effetti dell’art.13 del Regolamento UE n. 2016/679 “Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati” (di seguito “Regolamento”)

 

Identità e i dati di contatto del titolare del trattamento

Titolare del trattamento: International Retail Development S.r.l., (di seguito “IRD”) con sede legale in, Via Archimede 10 - 00187 Roma, C.F./P.IVA 10471441005 in persona del legale rappresentante p.t. Gabrile Frig.

Il Responsabile della protezione dei dati o DPO (Data Protection Officer) è disponibile al seguente indirizzo email: dpo@Doppelganger.it o inviando una lettera raccomandata A/R al seguente indirizzo, Via Archimede 10 - 00187 Roma.

Tipologia di dati raccolti e finalità del trattamento dei dati

I dati acquisiti da IRD S.r.l.. attraverso i CV (nome, cognome, luogo e data di nascita, codice fiscale, numero di telefono, indirizzo postale, titolo di studio ed altri elementi di identificazione personale) inviati in relazione a eventuali posizioni aperte o per candidatura spontanea, rientrano nella categoria dei “dati personali” ai sensi dell’articolo 4, comma 1 e comma 15 del Regolamento e saranno oggetto di trattamento esclusivamente allo scopi:

1. di una eventuale assunzione, laddove questa non sia già intervenuta;

2. per l'elaborazione ed il pagamento della retribuzione;

3. per l’espletamento di tutte le pratiche previste dalle normative vigenti in materia di Sicurezza sul Lavoro, Privacy e Ambientale;

4. per l'adempimento degli obblighi legali e contrattuali, anche collettivi, connessi al rapporto di lavoro.

 

In relazione al rapporto di lavoro, l'azienda potrà trattare dati che la legge definisce “sensibili” in quanto idonei a rilevare ad esempio:

a) uno stato generale di salute (assenze per malattia, maternità, infortunio o l'avviamento obbligatorio) idoneità o meno a determinate mansioni (quale esito espresso da personale medico a seguito di visite mediche preventive/periodiche o richieste da Lei stesso/a);

b) l'adesione ad un sindacato (assunzione di cariche e/o richiesta di trattenute per quote di associazione sindacale), l'adesione ad un partito politico o la titolarità di cariche pubbliche elettive (permessi od aspettativa), convinzioni religiose (festività religiose fruibili per legge);

I dati di natura sensibile, concernenti lo stato di salute, che tratta il medico competente nell’espletamento dei compiti previsti dal D.Lgs. 81/08 e dalle altre disposizioni in materia di igiene e sicurezza nei luoghi di lavoro, per l’effettuazione degli accertamenti medici preventivi e periodici, verranno trattati presso il datore di lavoro esclusivamente dallo stesso medico quale autonomo titolare del trattamento, per il quale la società chiede espresso consenso. I soli giudizi sull’inidoneità verranno comunicati dal medico allo stesso datore di lavoro.

Solo previo tuo esplicito consenso potranno essere acquisite immagini che ti riguardano e utilizzate al solo fine di promuovere le attività svolte dall’azienda, inserite in pubblicazioni, riviste, giornali, sito web o altro materiale pertinente alle attività, quali a titolo esemplificativo, ma non esaustivo, brochure, locandine, calendari, etc. non saranno comunque cedute a terzi.

Le immagini video e fotografiche saranno adeguatamente conservate presso i locali dell’azienda.

L’utilizzo dell’immagine è da considerarsi a titolo del tutto gratuito.

Ne è vietato l’uso in contesti che ne pregiudichino la dignità personale ed il decoro.

 

Modalità del trattamento, tempi di conservazione e diritti dell’interessato

Il trattamento dei dati personali verrà effettuato mediante l’utilizzo di sistemi informatici in conformità ai requisiti derivanti dal Regolamento e secondo i criteri di liceità, correttezza e nella piena tutela dei diritti ed in particolare della riservatezza dei rispondenti.

I dati dei candidati saranno conservati per 12 (dodici) mesi (1 anno), sui sistemi informatici di IRD S.r.l. trascorsi i quali, verranno automaticamente cancellati e non saranno mantenute copie.

I dati dei lavoratori assunti saranno conservati per le attività di amministrazione, contabilità, gestione paghe, formazione del personale, contrattuali e giuslavoristiche, gestione dell'eventuale contenzioso, per 10 (dieci) anni come stabilito per Legge dal disposto dell’art. 2220 C.C., fatti salvi eventuali ritardati pagamenti dei corrispettivi che ne giustifichino il prolungamento.

Resta salva la facoltà dell’interessato di esercitare i diritti di cui agli articoli 15, 16, 17,18 e 20 del Regolamento (accesso, rettifica, cancellazione dei dati, limitazione del trattamento e portabilità dei dati) durante il predetto periodo di conservazione dei dati nonché di proporre reclamo a un’autorità di controllo.

 

Destinatari dei dati

I dati verranno comunicati all’interno dell’azienda alle sole funzioni interessate dalle candidature (direzioni corporate, commerciali e operative) e non saranno invece comunicati a società affiliate e/o controllate, partner commerciali, outsourcers per altre attività commerciali o di marketing.

I dati personali comuni potranno essere comunicati alle seguenti categorie di soggetti:

• Amministrazioni dello stato;

• Enti e organismi pubblici;

• Associazioni di categoria;

• Istituti di credito;

• Compagnie di assicurazione;

• Casse di previdenza e Fondi integrativi;

• Organizzazioni sindacali;

• Esercenti la professione medica e personale paramedico (in adempimento degli obblighi in materia di igiene e sicurezza del lavoro)

• Società di revisione;

• Centri di assistenza fiscale;

• Soci e/o azionisti;

• Altre società esterne per l’adempimento di determinati incarichi (agenzie di viaggio, centri di formazione, ecc.)

• Società esterne di elaborazione dati per elaborazione paghe;

I dati personali sensibili potranno essere comunicati alle seguenti categorie di soggetti:

• Società esterne di elaborazione dati per elaborazione paghe;

• Organizzazioni sindacali;

• Esercenti la professione medica e personale paramedico (in adempimento degli obblighi in materia di igiene e sicurezza del lavoro)

I dati non saranno in alcun modo oggetto di diffusione né di esportazione in paesi terzi.

 

Consenso al trattamento dei dati

Preso atto dell’informativa, ai sensi e per gli effetti dell’articolo 7 del Regolamento UE n. 2016/679, procedendo all’invio del Curriculum e/o sottoscrivendo il contratto di lavoro l’interessato esprime il consenso al trattamento da parte di IRD S.r.l. dei propri dati personali per le finalità di cui al punto 2. Resta inteso che in caso di negazione del consenso al trattamento, non sarà possibile per IRD S.r.l. contattare l’interessato per le attività di reclutamento e/o per dar corso all’eventuale rapporto di lavoro.

Esercizio dei diritti da parte dell’interessato.

Ai sensi dell’articolo 7 del Codice della privacy e ai sensi degli articoli 13, comma 2, lettere (b) e (d), 15, 18, 19 e 21 del Regolamento UE, si informa l’interessato che:

a) egli ha il diritto di chiedere al Titolare del trattamento l'accesso ai dati personali, la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati;

b) egli ha il diritto di proporre un reclamo al Garante per la protezione dei dati personali, seguendo le procedure e le indicazioni pubblicate sul sito web ufficiale dell’Autorità su www.garanteprivacy.it;

c) le eventuali rettifiche o cancellazioni o limitazioni del trattamento effettuate su richiesta dell’interessato -salvo che ciò si riveli impossibile o implichi uno sforzo sproporzionato –saranno comunicate dal Titolare del trattamento a ciascuno dei destinatari cui sono stati trasmessi i dati personali. Il Titolare del trattamento potrà comunica all'interessato tali destinatari qualora l'interessato lo richieda.

L’esercizio dei diritti non è soggetto ad alcun vincolo di forma ed è gratuito.

Per utilità è riportato integralmente di seguito l’articolo 7 Del Codice della privacy, mentre gli articoli da 15 a 23 del Regolamento UE sono consultabili a questo link: http://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/TXT/HTML/?uri=CELEX:32016R0679&from=I

 


Your Location